Riduttore di pressione dell'acqua

Aprile 28 2020

Riduttore di pressione dell'acqua

Riduttore di pressione dell'acqua, regolazione con filtro e manometro. Cambiamenti di pressione acqua che si verificano in un sistema idrico spesso derivano, tra gli altri, da un sistema idrico progettato in modo errato o si verificano di notte, quando un minore apporto di acqua provoca un aumento della sua pressione nelle tubazioni, che può danneggiare l'impianto e i dispositivi ad esso collegati ed esporre l'utente a costi inutili.

Installazione del riduttore di pressione dell'acqua ridurrà la pressione di alimentazione troppo alta, manterrà costante la pressione dell'impianto, anche in caso di fluttuazioni della pressione in ingresso, aiuterà a risparmiare acqua prevenendone il flusso eccessivo, eliminerà il rischio di colpo d'ariete e ridurrà il rumore e la rumorosità generati durante il funzionamento dell'impianto idrico.

I regolatori di pressione dell'acqua sono montati dietro contatore dell'acqua i filtro dell'acqua sul cavo di alimentazione principale. Possono essere installati anche in zone sulle tubazioni di caldaie e serbatoi, tuttavia questa soluzione viene utilizzata solo quando l'accesso alla connessione principale non è possibile.

Viene montato prima e dopo il regolatore valvole di intercettazione, consentendone l'impostazione e la successiva manutenzione. Il dispositivo è installato verticalmente.

Vedi anche: Elettrolisi dell'acqua

Il riduttore di pressione dell'acqua può essere installato in diversi punti dell'impianto idrico:

  • assemblaggio centrale - dopo il contatore dell'acqua, la valvola principale e filtro sul cavo di alimentazione principale. Durante il montaggio, ricordare la sezione di attenuazione del flusso dietro il regolatore e l'installazione del regolatore dopo aver lavato il sistema. L'impostazione di una pressione di base per l'intero sistema consente di risparmiare acqua.
  • assemblaggio suddiviso in zone - sulle linee di alimentazione di scaldacqua chiusi e serbatoi di accumulo, quando lo scopo dell'installazione del riduttore di pressione dell'acqua è quello di evitare l'apertura della valvola di sicurezza in caso di oscillazioni della pressione di esercizio. Ciò consente di ridurre la frequenza di attivazione del riscaldatore.
  • distratto - solo nella zona di installazione caldaia e con utilizzo contemporaneo di teste con termostati. Potrebbe verificarsi un fenomeno del ponte di pressione, che provocherà l'apertura della valvola di sicurezza. In questo caso i riduttori di pressione devono regolare il flusso di acqua calda e fredda.
  • - nei sistemi di alimentazionees. grattacieli, attraverso sistemi di pressurizzazione, dove sono necessarie più zone di pressione. I riduttori di pressione dell'acqua vengono utilizzati quando la pressione a riposo nell'impianto supera i 5 bar oppure quando la pressione a riposo a monte della valvola di sicurezza (es. Uno scaldabagno) supera l'80% della sua pressione di apertura.

La pressione dell'acqua nei tubi deve essere regolata in base alle capacità dei dispositivi e dei sistemi inclusi nell'installazione dell'acqua. Pressione dell'acqua troppo alta può causare danni o malfunzionamenti del sistema, pertanto nell'impianto idrico è installato un riduttore di pressione dell'acqua.

L'elemento di lavoro di ogni riduttore è speciale membrana responsabile del funzionamento del riduttore di pressione dell'acqua in un sistema idrico.

Quando un getto d'acqua troppo forte agisce la membrana nel riduttore, la molla viene sollevata, il che aumenta la tenuta e consente di raggiungere la pressione dell'acqua richiesta. Quando la pressione scende al di sotto del livello impostato, la molla si abbassa, consentendo all'acqua di fluire.

Ci sono varie, spesso complesse, soluzioni utilizzate nel mercato ma analizzando rprincipio di funzionamento del regolatore di pressione dell'acqua ciascuno è immutabile: il diaframma, la guarnizione e la valvola lavorano insieme per mantenere la pressione di uscita a un livello sicuro.

Spesso l'acquisto di un riduttore di pressione dell'acqua diventa una necessità, perché il suo utilizzo protegge l'impianto idrico da guasti causati da una pressione troppo alta ed è un modo per ridurre le perdite d'acqua nell'impianto.

Vedi anche: Addolcitore d'acqua

Il riduttore di pressione dell'acqua viene utilizzato quando:

  • la pressione di esercizio dell'impianto supera il valore consentito
  • la pressione a monte della valvola di sicurezza supera l'80% della pressione di apertura della valvola
  • l'uso periodico dell'impianto può comportare un rischio di sovrapressione temporanea
  • la pressione di riposo nell'impianto supera i 5 bar

I regolatori di pressione dell'acqua sono desiderabili dove la pressione della rete esistente (Fornitura d'acqua) è troppo elevato per l'impianto o il macchinario o è soggetto a fluttuazioni periodiche.

Vedi anche: Osmosi inversa

In vendita puoi trovare dispositivi di vari design e realizzati con vari materiali:

  • Riduttore a cartuccia (cartuccia) ha un corpo in ottone con raccordi e una cartuccia monoblocco con filtro a rete e guarnizione. Questo design consente di rimuovere l'inserto con una rete protettiva per la pulizia. L'intero meccanismo di riduzione della pressione dell'acqua è all'interno della cartuccia, quindi la manutenzione non cambierà l'impostazione della pressione.
  • riduzioni in acciaio inox sono meno resistenti ai processi di corrosione rispetto ai riduttori in ottone. Questi ultimi sono più costosi, ma funzioneranno meglio con un maggiore consumo di acqua.
  • Riduttore di pressione dell'acqua da 1 pollice, riduttore ¾ o riduttore di pressione dell'acqua 1/2 viene selezionato in base al diametro del tubo di alimentazione. La durata dei riduttori più piccoli è la stessa di quelli più grandi e, opportunamente selezionati, dureranno fino a diversi anni.
  • riduttore di pressione acqua con filtro è un'ottima soluzione in installazioni senza altri filtri. Ogni filtro utilizzato protegge l'impianto da danni meccanici e anche se danneggiato, la sostituzione del riduttore è molto più semplice ed economica rispetto alla rimozione del guasto dell'intero impianto idrico o alla sostituzione dei dispositivi operanti in esso. È importante effettuare una pulizia regolare con la rete del filtro installata a monte del riduttore di pressione dell'acqua.
  • riduttore di pressione acqua con manometro da incasso o da esterno ne facilita l'utilizzo e aumenta la comodità di utilizzo dell'impianto idrico, dando una rapida lettura della pressione effettiva nell'impianto idrico.
  • riduttore di pressione acqua con filtro e manometro è una soluzione completa e molto comoda da usare.

I modelli più economici di regolatori sono preimpostati in fabbrica. Se scegli il riduttore di pressione dell'acqua più costoso, puoi regolare e modificare manualmente i parametri del dispositivo.

Vedi anche: Un bevitore

Vedi altre notizie: